Un rimaneggiato Basket Le Mura Lucca cede ad Empoli nella prima amichevole stagionale

Il Basket Le Mura Lucca ha riassaporato il gusto di una partita, sebbene si trattasse di un test precampionato, al PalaSammontana di Empoli contro le padroni di casa. La squadra di coach Cioni, giunta alla terza amichevole stagionale, si è imposta nel computo dei quattro quarti con il punteggio di 64-60, sfruttando l’attuale maggiore profondità del roster. Lucca, come noto, dopo l’improvvisa partenza di Dj Williams, è alla ricerca di una sostituta. Quest’oggi, inoltre, non è scesa sul parquet Jewel Tunstull, reduce dalla prima settimana di allenamenti con le sue nuove compagne dopo aver trascorso i 14 giorni di quarantena e quindi ancora alla ricerca della giusta condizione fisica. Di fronte ad una compagine che più abituata a disputare dei match, aspetto da non sottovalutare in questo periodo visto che stiamo parlando di team che tornano a lottare in campo dopo sei mesi di inattività e con due straniere disponibili, comunque capitan Spreafico e compagne hanno denotato un atteggiamento importante con una grande capacità di restare incollate al punteggio.

Tra le note liete di giornata in casa Gesam troviamo sicuramente il contributo offensivo fornito alla causa da JaKubcova e Francesca Russo, così come, e questa è forse la notizia più bella per tutti i sostenitori biancorossi, il graduale ritorno alle competizioni di Silvia Pastrello e Alessandra Orsili, reduci dai noti infortuni subiti nel corso della passata stagione. A far pendere la bilancia dalla parte di Empoli, dopo una partita sostanziale equilibrata con alti e bassi in entrambe le fila, è stato il quarto periodo con alcune giocate di alta scuola prodotte da Florentia Natalia Chagas.

In questa prima amichevole abbiamo visto, come poteva essere naturale aspettarselo, che ci manca ancora la confidenza con il gioco dopo i tanti mesi di stop.” – ha affermato Francesco Iurlaro- “Bisogna considerare che siamo alla ricerca di una chimica in una squadra ricca di nuovi innesti e priva ancora delle due americane. D’altro canto, sono contento dell’atteggiamento delle ragazze e dobbiamo ripartire da questo aspetto per migliorarci ulteriormente nella prossima settimana di allenamenti.”

Settimana che porterà al primo impegno ufficiale per il Basket Le Mura Lucca, di scena al Palaromare di Schio venerdì 25 settembre alle 17 contro Fila San Martino Lupari per i quarti di finale della Supercoppa “Famila Cup”.


Gesam Gas e Luce Lucca: Jakubcova 16, Miccoli 2, Spreafico 7, Smorto 2, Russo 13, Azzi, Orsili 12, Pastrello 8, Pallotta, Cibeca ne Farnesi ne e Tunstull ne Allenatore: Francesco Iurlaro


Finale: 64-60 (15-15, 11-9-20-22 e 18-14)

Fonte dati: La Nazione"

Fonte dati: "Il Tirreno"

Privacy - Regolamento
A.S.D. BASKET FEMMINILE LE MURA con sede legale in Lucca, Viale Carlo del Prete 703 c/o Studio Dott. Stefani Portorelli e Associati - P. IVA 01496170463 - CODICE FIP: 032159 

  mail info@basketlemuralucca.com  PEC: basketlemura@legalmail.it

© 2020 by BASKET LE MURA LUCCA