U19: in trasferta contro Galli si perde di 4.

Under 19 Polisportiva GALLI – Ruosh Le Mura Spring 71 a 67 (parziali 16/18 – 16/19- 20/13 – 19/17) Tabellini: Polisportiva GALLI: Frosali 5, Palazzini A. 3, Campagnano 3, Rossini 1, Masini 15, Brandini 5, Livi 2, Paffetti 13, Veneri 14, Palazzini E. 2, Picinotti, Argirò 8.All: Scarpellini. Vice Palmieri. Ruosh Le Mura Spring: Nerini 2, Maffei 12, Gaeta 11, Doda 2, Razza 2, Mazzoni 4, Benicchi 20, Bonciolini 8, Pacini ne, Innocenti 6. All: Giuseppe Piazza, Vice All. Davide De Martino, Preparatore fisico Rossana Sciandra. Arbitro Ermini di Figline V.

Battuta d’arresto per la nostra Under 19 che esce sconfitta dal Palagalli di 4 punti in una partita equilibrata giocata alla pari. Pronti via, Lucca parte meglio e piazza subito un parziale importante che la porta a +8 (dopo 5’ il tabellone dice 6 a 14). L’inerzia della partita sembra essere dalla parte delle biancorosse che corrono meglio e sono più reattive, sul finire del tempo però alcune disattenzioni consentono alla Polisportiva di rientrare e avvicinare le lucchesi. Si va a riposo 37 a 32 per Lucca (+5) e la partita è aperta. I canestri “recuperati” dalle padrone di casa sul finale del tempo probabilmente “stimolano” le “Galline” che nel secondo tempo iniziano più convinte, mentre Lucca (contrariamente al solito) sembra rimasta negli spogliatoi, forse un po’ troppo “paga” dall’andamento dei primi 2 quarti. Succede quindi che Lucca entra in campo molle, difende male (diciamo che è stato il problema più grande del match) e concede troppi canestri facili da sotto subendo l’uno contro uno in modo eccessivo tanto che Galli piazza un parziale che funziona da “ricostituente” per le ragazze di casa che da quel momento giocano con un’altra intensità. A quel punto la partita vive in bilico con le squadre che si rincorrono ed alternano davanti. Alla fine la spunta la Polisportiva che chiude con un +4 per una classifica che, dopo il “gironcino d’andata”, vede Le Mura Spring condividere la prima piazza con Florence e Galli (tutte con 1 sconfitta).

Come noto dalle sconfitte c’è sempre da imparare qualcosa, e questa, in particolare, suggerisce che la voglia di “difendere” nel basket è tutto, quando limiti gli avversari togli sicurezza, togli morale, togli energia. Quando difendi male e concedi canestri facili, avviene l’esatto opposto. In più, a questo livello, ogni possesso diventa fondamentale, ogni scelta sbagliata, ogni errore sul campo lo paghi. Bisogna essere sempre presenti a se stesse e stare molto attenti ai “particolari”.

Adesso, dopo questo filotto di 6 partite in 9  giorni,  per le ragazze di Piazza c’è  finalmente c’è la possibilità di tornare a lavorare in allenamento per resettare un po’ le idee ed occuparsi della cura di tutti questi aspetti.

#giovanilebasketfemminile #Under19

0 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Privacy - Regolamento
A.S.D. BASKET FEMMINILE LE MURA con sede legale in Lucca, Viale Carlo del Prete 703 c/o Studio Dott. Stefani Portorelli e Associati - P. IVA 01496170463 - CODICE FIP: 032159 

  mail info@basketlemuralucca.com  PEC: basketlemura@legalmail.it

© 2020 by BASKET LE MURA LUCCA