Stop Bullying alla Scuola Media di Mutigliano per l’ultima tappa del progetto

Aggiornato il: 28 ago 2020

Ultima tappa stagionale del progetto Stop Bullying ideato dalla società biancorossa – supportato dal MIUR e dall’Ufficio scolastico territoriale di Lucca e Massa Carrara – per dire basta al fenomeno del bullismo scolastico e giovanile. Questa mattina le giocatrici Nene Diene, Bashaara Graves e Marida Orazzo, accompagnate dal responsabile della comunicazione del club Massimo Branchetti, hanno incontrato gli alunni delle prime e delle seconde classi della Scuola media “C. Massei” Mutigliano, Istituto Comprensivo Lucca 4. Un confronto vivace e dinamico sul tema del bullismo, sull’importanza dello sport come strumento di aggregazione e dei valori legati a esso compreso il rispetto degli altri e delle regole. A conclusione dell’incontro una divertente gara di tiri liberi a squadre. Un particolare ringraziamento alla dirigente scolastica Maria Cristina Pettorini, referente dell’Istituto per il progetto, e agli insegnanti e agli alunni per l’accoglienza e l’ospitalità. La società, che si impegna a portare ancora avanti la propria campagna contro il bullismo, desidera inoltre ringraziare tutti quanti hanno collaborato alla realizzazione del progetto, gli istituti che hanno aderito all’iniziativa e tutti gli studenti che hanno preso parte con interesse ed entusiasmmo agli incontri.




0 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Stop Bullying fa tappa alla scuola media di San Concordio

Il Basket Le Mura, con il progetto Stop Bullying, fa tappa per la prima volta in una scuola media. Questa mattina, le giocatrici Giulia Gatti, Erika Reggiani e Nene Diene accompagnate dal direttore sp

Privacy - Regolamento
A.S.D. BASKET FEMMINILE LE MURA con sede legale in Lucca, Viale Carlo del Prete 703 c/o Studio Dott. Stefani Portorelli e Associati - P. IVA 01496170463 - CODICE FIP: 032159 

  mail info@basketlemuralucca.com  PEC: basketlemura@legalmail.it

© 2020 by BASKET LE MURA LUCCA