top of page

Rassegna stampa del 14 Novembre 2022

Articoli dei vari quotidiani locali "La Nazione" - "Il Tirreno" - Risultati - Classifica - Tabellini - Comunicato stampa del GEAS S.S.Giovanni - Canestri BiancoRossi


Fonte dati: "La Nazione"

 

Fonte dati: "Il Tirreno"

 

 

Canestri BiancoRossi


 

Comunicato stampa di GEAS

L’Allianz Geas regola senza problemi una Lucca in emergenza

SESTO SAN GIOVANNI – Dopo qualche minuto di equilibrio l’Allianz Geas di coach Zanotti mette la freccia, alza l’intensità di gioco e stacca una Gesam Gas e Luce Lucca in totale emergenza infortunate, finisce 80 a 55 per le rossonere, che conquistano così il sesto successo in otto partite, mantenendo l’imbattibilità casalinga.

La partita si apre con un 10 a 2 di break per le toscane, che sono più brillanti e incisive rispetto ad un Geas con la testa ancora negli spogliatoi. Sapiente timeout di coach Zanotti e immediata risposta dell’Allianz, che concede appena 4 punti nei restanti minuti del quarto e cavalca le soluzioni per le ispirate Begic, Holmes e Panzera. Dopo dieci minuti è 10 a 12 per Lucca. Nel secondo periodo Arturi pareggia, Trucco ne segna quattro in fila e dilata ulteriormente il parziale in favore del Geas. Morrison segna tanticanestri, ma forza anche parecchi tiri, mentre l’Allianz guadagna poco a poco fluidità offensiva trovando differenti soluzioni, in particolare iscrivendo alla contesa la solita Gorini. All’intervallo lungo guidano le sestesi 36 a 20 dopo i quattro consecutivi di Tinara Moore. Begic e Holmes riprendono da dove avevano finito e il terzo quarto è il preludio di un quarto periodo da garbage time. Capitan Miccoli è l’ultima ad arrendersi in casa Lucca, mentre coach Zanotti può ampliare le rotazioni, dare minuti anche alla giovane Resemini e pensare alla difficile trasferta di settimana prossima a Sassari.

All’inizio abbiamo fatto un po’ il contrario di quanto avevamo programmato – esordisce in conferenza stampa coach Zanotti -, ma poi siamo state brava a rimetterla sui giusti binari. I valori delle due squadre in campo erano diversi e oggi siamo riusciti a dimostrarlo assicurandoci la vittoria con un po’ di anticipo, riuscendo a giocare con maggior serenità e tranquillità. Chiudo con la gioia di poter vedere Arturi entrare, fare un bel canestro e un assist nel momento di difficoltà iniziale: dopo un anno di stop, grazie alla serietà che la contraddistingue, è riuscita a rimettersi in forma facendosi trovare pronta per darci una mano”.

ALLIANZ GEAS – LE MURA LUCCA 80-55

(10-12; 36-20; 64-33)

Geas: Dotto 8, Moore 11, Begic 12, Arturi 2, Gorini 13, Holmes 13, Resemini, Tava 2, Trucco 8, Panzera 11. All Zanotti

Lucca: Cappellotto 2, Treffers 5, Natali 3, Tulonen 7, Partisan 4, Miccoli 17, Valentino, Gilli NE, Frustaci 4, Morrison 17. All Andreoli



23 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page