Gesam Gas : vittoria e Coppa Italia

La Gesam Gas vince al PalaTagliate contro il Cus Chieti, con il punteggio di 90 a 61, nella nona giornata di campionato e, con due giornate d’anticipo, conquista l’accesso alle Final Four di Coppa Italia. Una gara combattuta nel primo tempo, con il Cus che, senza paura, ha saputo dare del filo da torcere alle lucchesi. Nella seconda parte di gara le biancorosse hanno ingranato la quinta, chiudendo gli spazi e segnando con continuità. Per Lucca da segnalare i tre punti di Benicchi ed i primi due di Masini in A1, giovani giocatrici del settore giovanile del Le Mura Spring.

Le ospiti partono meglio nel primo quarto. Lucca non trova buone soluzioni in attacco, mentre Rosset e Gonzalez riescono a portare le compagne sul 15 a 8 a tre dal termine. Sono poi due triple di Bagnara (che raggiunge e supera quota mille punti in campionato con la maglia biancorossa) e due punti di Crippa a chiudere il primo quarto sul 22 a 18 per Chieti. Nel secondo parziale si gioca punto a punto, con Lucca che trova il primo vantaggio a 3 dal termine con Mahoney (35-33), per poi allungare con le triple di Dotto e Bagnara e i liberi della guardia americana per il 43 a 34 a metà.

Durante l’intervallo lungo la Società ha voluto salutare, assieme all’assessore allo Sport del Comune di Lucca Massimo Tuccori, i due rappresentanti della Federazione Bielorussa di Pallacanestro Sergei Kopitov (vice Presidente) e Tatiana Matsko (Amministratore esecutivo), in questi giorni in visita nella nostra provincia per progetti legati al minibasket, accompagnati, quest’oggi al PalaTagliate, dal Presidente del Cefa Basket Castelnuovo Vincenzo Suffredini.

Presentate inoltre, a metà campo, alcune formazioni del settore giovanile “Spring” del Le Mura.

La gara riparte e nei due quarti finali la Gesam Gas riesce a concedere poco alle volenterose ospiti, chiudendo l’incontro con il punteggio di 90 a 61.

Il giovane pivot Masini in conferenza stampa: “Sono molto contenta e speravo proprio di segnare. Voglio continuare a lavorare per migliorarmi e per dare una mano alla squadra”.

Coach Di Nallo: “Siamo una squadra senza straniere e con tante giovanissime. Oggi abbiamo avuto un ottimo approccio alla gara e sono contento. Pian piano troveremo la nostra strada e aspettiamo le due straniere che dovrebbero arrivare ad anno nuovo”.

Coach Diamanti: “Non posso ritenermi soddisfatto della gara di oggi. Queste sono le partite più difficili da preparare. Non abbiamo fatto la gara che volevamo, anche se abbiamo vinto con ampio margine. Sono comunque contento per i risultati raggiunti dopo l’infortunio a Robbins”.

Il tabellino:

Gesam Gas Le Mura-Cus Chieti 90-61 (18-22, 43-34, 63-45)

Gesam Gas Lucca: Mahoney 16, Dotto 11, Giorgi 7, Mei , Bagnara 11, Crippa 11, Gianolla 4, Bona 4, Benicchi 3, Masini 2, Halman 21. All Diamanti

C.U.S. CHIETI: Del Rosario ne, Sorrentino 4, Ciarciaglini ne, Fasciani 3, Petrillo ne, Rosset 22, Silva 4, Gonzalez 18, Gombag 2, David 8. All. Luigi Di Nallo

Arbitri: Giovanrosa, Maschio e Radelli

Note: uscita per 5 falli Rosset al minuto 38.

0 visualizzazioni

Privacy - Regolamento
A.S.D. BASKET FEMMINILE LE MURA con sede legale in Lucca, Viale Carlo del Prete 703 c/o Studio Dott. Stefani Portorelli e Associati - P. IVA 01496170463 - CODICE FIP: 032159 

  mail info@basketlemuralucca.com  PEC: basketlemura@legalmail.it

© 2020 by BASKET LE MURA LUCCA