Gesam Gas: grinta e cuore contro Venezia

Posta in palio altissima nell’ultima partita della regular season per la Gesam Gas. Servirà un PalaTagliate tutto biancorosso per sostenere Crippa e compagne nelle sfida di domani, palla a due alle ore 18 con diretta sul canale Sky Sport 3 HD, contro la corazzata Umana Venezia, formazione costruita per vincere e che occupa la quarta posizione in classifica a 32 punti.

Lucca deve assolutamente fare bottino pieno se vuole sperare di finire in sesta posizione nella griglia playoff, mentre Venezia potrebbe addirittura agganciare la terza piazza. Una gara che si giocherà fino all’ultimo pallone, un compito tutt’altro che semplice per le biancorosse contro un team che pare quasi imbattibile dopo l’arrivo, a febbraio, del pivot giamaicano Henry. Con lei (14.6 punti con il 66% da due e 11.8 rimbalzi a partita) la squadra granata non ha mai perso, si è conquistata l’Adriatic League ed ha battuto Ragusa a domicilio. Una sfida arricchita inoltre dal ritorno a Lucca di tre giocatrici protagoniste del recente passato biancorosso: Beba Bagnara, più di cento partite e più di mille punti segnati con la maglia del Le Mura in quattro stagioni indimenticabili (l’ultima da capitano), il play Dotto, cresciuta tantissimo nei due anni lucchesi e punto di forza della Nazionale azzurra, ed infine Maya Ruzickova, uno dei centri più concreti del campionato (medie da 13.9 punti e 7.6 rimbalzi), che torna a calcare il parquet del PalaTaliate dopo due anni.

Come se non bastasse, la Gesam dovrà tenere sotto stretta sorveglianza la guardia Mc Callum, che viaggia con oltre 15 punti di media e che all’andata, assieme al capitano Mandache (fuori con l’arrivo di Henry), fu fondamentale per la rimonta e la vittoria di Venezia al PalaTaliercio. Completano il roster le giovani Carangelo, Formica, Penna e Melchiori, che portano a coach Liberalotto sempre minuti di qualità.

Coach Diamanti: “Sarà una partita diversa da quella di mercoledì scorso e credo che la squadra sia pronta per cercare di fare risultato. Di fronte a noi una delle formazioni più forti del campionato, assieme alla coppia di testa, che non ha mai perso da quando ha ingaggiato il fortissimo pivot Henry. Siamo consapevoli che sarà dura, ma abbiamo l’intenzione di giocarci tutte le nostre carte in una sfida importante per entrambe le squadre. Spero che il pubblico riempia il Palazzetto e ci sostenga fino alla fine”.

Campagna ADMO. All’interno del PalaTagliate, per tutta la durata della partita, sarà presente uno stand dell’Associazione Donatori Midollo Osseo che, in collaborazione con la Lega Basket Femminile, sensibilizzerà tutto il pubblico su un tema di particolare importanza come la donazione del midollo osseo.

Promozione ingressi. Infine, tutti coloro che domani si presenteranno alla biglietteria con l’articolo di giornale de Il Tirreno o La Nazione riguardante la sfida fra Lucca e Venezia, riceveranno il biglietto d’ingresso ridotto.

0 visualizzazioni

Privacy - Regolamento
A.S.D. BASKET FEMMINILE LE MURA con sede legale in Lucca, Viale Carlo del Prete 703 c/o Studio Dott. Stefani Portorelli e Associati - P. IVA 01496170463 - CODICE FIP: 032159 

  mail info@basketlemuralucca.com  PEC: basketlemura@legalmail.it

© 2020 by BASKET LE MURA LUCCA