Gesam Gas: grande vittoria contro Cagliari

Intensità e determinazione. Con una grande prova di squadra la Gesam Gas batte il Cus Cagliari, al PalaTagliate, con il punteggio di 88 a 73, nella sesta di andata. Un match combattuto fra due formazioni che non si sono risparmiate. Lucca, senza Robbins, ha saputo trarre energie giuste dalla panchina, con Gianolla, Giorgi e Bona (12 nel finale) che hanno dato punti e minuti di qualità ed ha trovato in Mahoney classe ed esperienza al servizio del gruppo. Per l’ala americana 31 punti, con 9/12 da due, 2/4 da tre, 8 rimbalzi e 5 assist per un 37 di valutazione. Benissimo anche Bagnara, nel doppio ruolo di cecchina e in difesa sulla lunga Johnson. Halman chiude con 18 punti, Dotto con 5 e Crippa con 3.

Lucca parte forte e in un batter d’occhio si porta sul 10 a 1. Cagliari si fa pericolosa a metà parziale con Johnson, Radocaj e Arioli, ma Gesam Gas trova punti da Dotto e Gianolla per il 20 a 17 al primo fischio. Nel secondo quarto Lucca prova ad allungare con Bagnara (tripla), Giorgi, Bona e Gianolla (35-23 a -4), ma le ospiti trovano in due triple di Carta e in Johnson il -4 con due da giocare. Halman spezza l’abbrivio delle sarde con 5 punti consecutivi, mentre Dotto chiude il primo tempo con il libero del 41 a 33.

Nella ripresa si gioca punto a punto; a Radocaj e Hailey risponde Bagnara con due triple, a Johnson (per la ex Le Mura 19 punti) risponde Mahoney e punteggio di 60 a 48 a 1,30 dal termine. Bona realizza quattro punti consecutivi, risponde Arioli, mentre Mahoney timbra il suo 22esimo punto personale per il 65 a 52 a fine parziale. Nell’ultimo quarto Lucca gioca bene, ma non riesce a scrollarsi di dosso le avversarie che, con le triple di Fassina e Carta, mantengono vive le speranze (79-69 a -4). Lucca però nel finale trova le energie giuste per allungare e portare a casa una gran bella vittoria, per il tripudio dei mille tifosi che hanno riempito il PalaTagliate nel giorno del Basket Day.

Mahoney in sala stampa: “Sono contenta della mia prestazione, ma in queste gare dobbiamo dare tutte di più per vincere. L’assenza di Jillian si fa sentire e Cagliari è una buona squadra. Due punti importanti per noi”.

Coach Restivo: “Mahoney ci ha fatto molto male, ha una grande energia. Noi non siamo riusciti a mantenere il nostro ritmo e con Lucca se non giochi sempre al massimo non puoi vincere”.

Coach Diamanti: “Abbiamo preparato bene questa partita. Sono contento dell’atteggiamento della squadra, soprattutto nel sapersi aiutare, come ha fatto Bagnara, nel momento in cui avevamo problemi di falli. Voglia di far bene e mentalità giusta, più una determinazione che è rimasta intatta nonostante l’assenza di una giocatrice come Robbins. Oggi abbiamo giocato una grande partita”.

Forza Gesam Gas!

Il tabellino:

Gesam Gas Le Mura-Cus Cagliari: 88-73 (20-17, 41-33, 65-52)

Gesam Gas Lucca: Mahoney 31, Maffei ne, Dotto 5, Giorgi 3, Mei ne, Bagnara 12, Crippa 3, Gianolla 4, Bona 12, Benicchi , Masini ne, Halman 18. All Diamanti

Cus Cagliari: Maiorano 2, Fassina 13, Carta 11, Radocaj 10, Rulli ne, Johnson 19,Dettori ne, Arioli 8, Brunetti , Hailey 10. All. Antonello Restivo.

Arbitri: Canestrelli, Tallon, Marziali

Note: tecnico alla panchina di Lucca al minuto 7.14, alla panchina di Cagliari al minuto 14. 

0 visualizzazioni

Privacy - Regolamento
A.S.D. BASKET FEMMINILE LE MURA con sede legale in Lucca, Viale Carlo del Prete 703 c/o Studio Dott. Stefani Portorelli e Associati - P. IVA 01496170463 - CODICE FIP: 032159 

  mail info@basketlemuralucca.com  PEC: basketlemura@legalmail.it

© 2020 by BASKET LE MURA LUCCA