Gesam Gas: a caccia dei due punti

L’unica medicina per superare la sconfitta contro la Famila Schio, maturata nel finale di partita nell’Opening Day di Pescara, è quella di tornare sul parquet. Le biancorosse hanno però davanti a loro la difficile trasferta in terra siciliana, in casa di Priolo, nella seconda giornata di campionato.

La formazione di coach Santino Coppa è reduce dalla sconfitta, 71 a 60, contro Chieti sabato scorso. Un match alla pari, considerando che la Trogylos Priolo non era al completo. Squadra pericolosa, contro Chieti ha evidenziato il buon feeling delle esterne, con 16 punti e 8 rimbalzi dell’ala Seino e 11 punti della guardia Bonfiglio. In regia, Lucca si troverà a che fare con il forte play Eric (8 punti nella prima giornata, con 6 palle recuperate e 2 assist), un incubo per Favilla e compagne la scorsa stagione quando militava a Faenza. Fra gli acquisti di quest’anno il pivot inglese Durojaye e la guardia Donvito, ex Como, 7 punti contro Chieti in 26 minuti di gioco. A completare il roster e già a disposizione per domenica il pivot americano Kelley Cain, classe ’89 per 198cm, proveniente da New York dove ha giocato in Wnba, nelle fila della NY Liberty; arrivata lunedì, andrà a rinforzare un reparto già ben corazzato con l’altra lunga Georgieva.

In casa Gesam Gas preoccupano le condizioni di Johnson, che in settimana non si è allenata a causa di una distorsione alla caviglia e che oggi si sottoporrà ad ulteriori esami per accertare con precisione l’entità dell’infortunio. Le biancorosse hanno dovuto fare gli straordinari in allenamento, ma la motivazione per conquistare i due punti non manca di certo.

Giocare a Priolo è sempre difficile, come afferma coach Diamanti: “Priolo è un campo ostico per tutte le formazioni. In casa hanno sempre disputato prestazioni di livello e hanno una capacità incredibile di fare gruppo. Dovremo stare molto attenti e concentrati, soprattutto adesso che loro sono al completo, mentre noi insieme all’assenza della Peters abbiamo il problema di Johnson. Sappiamo che ci sarà da soffrire, ma rimaniamo sereni e vogliosi di portare a casa il risultato”.

Appuntamento quindi per domenica 21 ottobre, alle ore 18.00, presso il PalaPriolo; arbitreranno i signori Chersicla Andrea (CO) e Maniero Daniele (VE). Forza Le Mura!

0 visualizzazioni

Privacy - Regolamento
A.S.D. BASKET FEMMINILE LE MURA con sede legale in Lucca, Viale Carlo del Prete 703 c/o Studio Dott. Stefani Portorelli e Associati - P. IVA 01496170463 - CODICE FIP: 032159 

  mail info@basketlemuralucca.com  PEC: basketlemura@legalmail.it

© 2020 by BASKET LE MURA LUCCA