top of page

Basket Le Mura Lucca, delicata sfida interna contro l’Allianz Geas Sesto S.Giovanni

Gesam contro Geas. Non è un remake di “Kramer vs Kramer”, celebre film di fine anni 70’ con Dustin Hoffman e Meryl Streep, ma il confronto tra Lucca e Sesto S.Giovanni valido come ottava giornata del girone di ritorno della Techfind Serie A1. Domani sera al PalaTagliate, palla a due alle 19, le biancorosse affronteranno la quinta forza del torneo, 24 i punti conquistati dal team di Cinzia Zanotti, che annovera uno starting five dotato atleticamente e con diversi interpreti esperti. Per certificare il livello di Geas, basta solo citare un dato, quello dei rimbalzi. I 39,9 catturati a partita fanno delle rossonere le migliori in questo fondamentale di tutto il campionato. Un compito arduo per capitan Miccoli e compagne, determinate quanto mai a sovvertire i favori dei pronostici per ottenere un successo che sarebbe fondamentale in ottica di piazzamento nei playout. Il distacco dalla salvezza diretta, con sette match ancora da disputare, è salito a sei lunghezze mentre il vantaggio sull’ultimo posto resta di quattro punti.

All’andata, era lo scorso 13 novembre, le rossonere lombarde si imposero con un eloquente 80-55, mandando ben cinque cestiste in doppia cifra. Era un Basket Le Mura Lucca, che annovera tra le proprie fila l’unica ex di turno Caterina Gilli, ancora alla ricerca di una sua precisa identità dopo i problemi di inizio stagione. Un grosso contributo alla causa di Geas arriva dal fatturato offensivo delle tre straniere. Il centro americano Tinara Moore vanta 12,7 punti e 7,2 rimbalzi di media, la lunga croata Ana Begic 10,8 punti e 9,6 rimbalzi e la 36enne guardia Sequoia Holmes (10,3 punti con un ragguardevole 41% dall’arco). Importante l’apporto fornito dal comparto italiano. Ilaria Panzera e Valeria Trucco, entrambe nel giro della nazionale azzurra, Caterina Dotto e Gaia Gorini occupano un ruolo prezioso negli automatismi tattici. Dalla panchina, inoltre, escono il capitano Giulia Arturi, l’esterna Elena Bestagno e l’ala Alessandra Tava.

Numeri alla mano, Sesto S.Giovanni viaggia a una media di 65,5 punti, tirando con il 44% da due e con il 31% dall’arco.

Gesam Gas e Luce Lucca-Allianz Geas Sesto S.Giovanni sarà diretta da Alessandro Tirozzi, Lorenzo Lupelli e Chiara Consonni.



9 visualizzazioni0 commenti

Comentarios


bottom of page