-1 al match Italia-Albania: oggi al PalaTagliate allenamento con Miss Italia 2015

Meno di 24 ore alla palla a due, al PalaTagliate di Lucca, fra la Nazionale italiana di coach Andrea Capobianco e la Nazionale dell’Albania (inizio ore 18:15, diretta SkySportHD). Sono già tanti i biglietti venduti in prevendita (domani biglietteria aperta alle ore 16:15, i cancelli apriranno alle ore 17:15), per assistere alla prima partita di qualificazione delle azzurre a EuroBasket Women 2017.

Coach Capobianco deciderà le dodici da mandare in campo poche ore prima della palla a due, grazie all’ottimo lavoro dello staff medico e fisioterapico tutte le Azzurre sono a disposizione dello staff tecnico, con l’eccezione di Sabrina Cinili che sta ultimando il proprio recupero: “Questa settimana di allenamenti è stata molto soddisfacente, le ragazze hanno mostrato grande disponibilità, in campo e fuori. Ho visto intensità, concentrazione, voglia di trovare nel più breve tempo possibile un’intesa, considerato che questo gruppo rappresenta un mix interessante tra atlete giovani e giocatrici più esperte. Abbiamo lavorato nei primi giorni per trovare un’identità, poi ci siamo concentrati sui dettagli. Alla Gran Bretagna iniziamo a pensare da domenica, rispettiamo l’Albania anche se è una squadra di cui si sa poco. Ci aspettiamo il calore del pubblico di Lucca, vogliamo elevare l’intensità delle partite: in questo senso le ragazze hanno perfettamente recepito il nostro messaggio”.

Due soli i precedenti contro l’Albania, a livello Senior, tutti in occasione dei Giochi del Mediterraneo: nel 1991 le Azzurre si imposero a Salonicco 78-64, nel 2009 l’Italia ha avuto la meglio per 118-35, pochi giorni più tardi la squadra di Giampiero Ticchi vinse la medaglia d’Oro di quella manifestazione battendo in finale la Serbia.

A sostenere le Azzurre ci sarà anche il Presidente della Fip Giovanni Petrucci e tutti i componenti del Consiglio Federale che si terrà domani mattina a Lucca. A bordo campo anche Miss Italia 2015 Alice Sabatini, che oggi ha svolto un breve allenamento con la Nazionale ed è stata integrata nel gruppo già a partire dalla riunione tecnica della mattina.

Le formazioni che partecipano all’EuroBasket Women 2017 Qualifiers sono state divise in sei gruppi da 4 e in tre gironi da 3: accedono all’Europeo le prime di ogni gironi e le migliori sei seconde. Solo la Repubblica Ceca, Paese ospitante, è già qualificata di diritto per l’EuroBasket Women 2017, che tornerà a 16 squadre e non più a 20.

Italia-Albania (PalaTagliate di Lucca, ore 18.15, diretta su SkySportHD a partire dalle ore 18.00) Italia 4 Chiara Consolini (’88, 1.85, guardia, Passalacqua Ragusa) 6 Sabrina Cinili (’89, 1.91, ala, Deportivo Zamarat) 7 Giorgia Sottana (’88, 1.75, guardia, Famila Schio) 8 Giulia Gatti (’89, 1.68, playmaker, Famila Schio) 9 Laura Spreafico (’91, 1.80, guardia, Basket Parma) 10 Francesca Dotto (’93, 1.70, playmaker, Gesam Gas Lucca) 11 Raffaella Masciadri (’80, 1.85, ala, Famila Schio) 12 Alessandra Formica (’93, 1.89, centro, Umana Venezia) 13 Cecilia Zandalasini (’96, 1.85, ala, Famila Schio) 14 Marcella Filippi (’85, 1.86, ala, Fila S. Martino Di Lupari) 15 Jenifer Nadalin (’83, 1.87, ala-centro, Passalacqua Ragusa) 16 Gaia Gorini (’92, 1.81, playmaker, Passalacqua Ragusa) 18 Martina Crippa (’89, 1.78, guardia-ala, Gesam Gas Lucca) 19 Valentina Fabbri (‘85, 1.98, centro, Fila S. Martino di Lupari) 20 Martina Bestagno (’90, 1.89, centro, Famila Schio) 22 Elisa Ercoli (’95, 1.90, centro, Geas S.S.Giovanni) 29 Laura Macchi (’79, 1.88, ala, Famila Schio) Coach: Andrea Capobianco Assistenti: Antonio Bocchino, Giovanni Lucchesi

Albania Adelajda Aliaj (centro, 1.88) Eliverta Bujari (playmaker, 1.68) Gera Bujari (ala, 1.80) Ingrit Dashja (guardia, 1.78) Ehi Dishnica (ala, 1.82) Rezarta Hoxhaj (ala, 1.79) Omela Lalaj (ala, 1.73) Dorina Mehmeti (playmaker, 1.67) Dorina Mema (ala, 1.72) Artemide Myrto (playmaker, 1.70) Aida Palko (ala, 1.75) Fabiola Permeti (ala, 1.76) Igena Qypi (guardia, 1.79) Gridi Sokol (playmaker, 1.70) Enxhi Xhanai (ala, 1.80) Elektra Zykaj (ala, 1.81)

Arbitri: Bernard Vassallo (Mal), Ilona Kucerova (Cec), Samira Barrima (Por).

Tutti i gironi Gruppo C: ITALIA, Albania, Gran Bretagna, Montenegro Gruppo A: Lettonia, Lituania, Slovenia Gruppo B: Croazia, Francia, Estonia, Paesi Bassi Gruppo D: Germania, Lussemburgo, Serbia, Ucraina Gruppo E: Islanda, Portogallo, Slovacchia, Ungheria Gruppo F: Bulgaria, Grecia, Russia, Svizzera Gruppo G: Belgio, Bielorussia, Polonia Gruppo H: Bosnia, Israele, Romania, Turchia Gruppo I: Finlandia, Spagna, Svezia

Il calendario delle Azzurre 21 novembre 2015 Italia-Albania; Montenegro-Gran Bretagna

25 novembre 2015 Gran Bretagna-Italia; Albania-Montenegro

20 febbraio 2016 Italia-Montenegro; Gran Bretagna-Albania

24 febbraio 2016 Albania-Italia; Gran Bretagna-Montenegro

19 novembre 2016 Italia-Gran Bretagna; Montenegro-Albania

23 novembre 2016 Montenegro-Italia; Albania-Gran Bretagna




0 visualizzazioni

Privacy - Regolamento
A.S.D. BASKET FEMMINILE LE MURA con sede legale in Lucca, Viale Carlo del Prete 703 c/o Studio Dott. Stefani Portorelli e Associati - P. IVA 01496170463 - CODICE FIP: 032159 

  mail info@basketlemuralucca.com  PEC: basketlemura@legalmail.it

© 2020 by BASKET LE MURA LUCCA